19,00

Titolo Il mio cane è sordo, ma vive appieno la sua vita!
Autore/i Willms Jennifer
Argomenti Disabilità animale
Salute e benessere animale
Collana Amore in azione
Tipologia Libri
Codice ISBN

9788895946207

Data di pubblicazione

dicembre 2014

Legatura

brossura

Nr. pagine

88, interamente a colori (50 foto)

Formato 23 x 16.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il mio cane è sordo, ma vive appieno la sua vita!”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sinossi

Un cane sordo può vivere una vita di qualità? Senza dubbio, sostiene l’autrice di questo libro, che adora la sua Dalmata sorda, Cioccolata.
Sulla base della sua esperienza e delle sue ricerche, ha scritto un manuale pratico per tutti coloro che si chiedono come vivere meglio la loro vita quotidiana con il loro cane sordo.
Dai test uditivi alla questione dell’ereditarietà e della responsabilità degli allevatori, dall’addestramento tramite segnali visivi alla gestione quotidiana, dall’ansia da separazione alla convivenza coi bambini o ai possibili giochi, questo libro sa consigliarci e incoraggiarci a offrire al cane sordo una vita normale e felice.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il mio cane è sordo, ma vive appieno la sua vita!”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Libri della stessa collana

Articoli sugli argomenti trattati dal libro

Endal e Allen

Quando un cane ci cambia la vita

/
In questo articolo parlano Nina Bondarenko, addestratrice di cani da assistenza, e Allen Parton, un disabile che ha avuto la fortuna di incontrare un cane speciale: Endal. Entrambi ci parlano della loro esperienza e di come un cane possa ridare un senso a delle vite spezzate.
Shock al sistema!

Shock al sistema

/
Nel libro pubblicato da Impronte di Luce, Shock al sistema!, C. O’Driscoll, partendo dai vaccini e dai protocolli di vaccinazione, mette in dubbio il modo in cui oggi affrontiamo il problema delle malattie e la loro prevenzione e, con esso, il sistema industriale, economico, medico e politico che sostiene lo status quo del mondo sanitario.
Australian Shepherd

I cani sordi e ciechi sono come gli altri cani?

/
I cani che sono sordi e/o ciechi hanno tratti caratteriali specifici? Nuove ricerche hanno analizzato la questione e hanno trovato che essi sono molto simili ai cani con vista e udito normali. Le maggiori differenze consistono in una maggiore tendenza ad abbaiare, leccarsi e masticare oggetti, ma presentano anche qualche vantaggio...
Labrador a terra guarda padrone

Attivazione mentale: un viaggio nella mente del cane insieme a Inki Sjosten

/
Non mi propongo certo di presentarvi in un articolo tutto il metodo di addestramento di Inki Sjosten; per questo vi rimando al suo libro. Vorrei invece concentrarmi su un modo di intendere il cane e la mente del cane decisamente originale, ovvero sulla “filosofia” in base alla quale la Sjosten ha poi sviluppato tutto il suo approccio.

Quattro chiacchiere con Elena Grassi

/
Intervista di Diana Lanciotti a Elena Grassi in occasione della pubblicazione del suo primo libro "Mondo cane" e pubblicata sulla rivista Amici di Paco nr. 30 del 2005. Elena Grassi è la fondatrice di Impronte di luce, casa editrice con cui ha pubblicato i successivi libri "Il bosco mi ha parlato" e "Il counseling uomo-cane".
Il dr Schoen cura un cane

Intervista ad Allen Schoen

/
Il dr. Allen Schoen è un vero pioniere. Prima come studente e poi come giovane veterinario idealista, ha dovuto affrontare continue critiche per le sue convinzioni non ortodosse, tra cui l'affermazione che gli animali hanno sentimenti ed emozioni. Per quanto si sia formato in medicina convenzionale, ha sempre intuitivamente saputo che curare gli animali doveva consistere in qualcosa di più che riempirli di farmaci o ricorrere all'eutanasia.
grosso cane intervento chirurgico

Curiamo loro o curiamo noi stessi?

/
Chi vive con un animale farebbe di tutto per vederlo star bene. L’animale che vive con noi è un membro della famiglia, del gruppo, del branco, vogliamo per lui tutte le cure possibili, tutto ciò che la scienza ci offre per cercare di salvarlo. A volte però resta addosso una sorta di perplessità...
beagle anziano

L'omeopatia nel cane anziano

/
Non esiste alcuna regola che dice che non possiamo morire sani, quando il nostro tempo sarà scaduto. Esiste, ovviamente, un naturale processo di degenerazione, ma questo non dovrebbe causare alcun malfunzionamento significativo. Lo stesso vale per i cani. Date loro una dieta fresca, sana e appropriata, evitate di salire sul carro dell'ipervaccinazione, date loro una casa amorevole e armoniosa, curate prontamente eventuali ferite con metodi naturali ed essi vi ricompenseranno con una terza età sana, attiva e divertente.
ossi per cani in pelle di bufalo

Gli ossi in "pelle di bue": un gioco pericoloso!

/
Quegli "ossi per cani" che ossi non sono e vengono comunemente detti "in pelle di bufalo" sono fatti per l'appunto di pelli, solitamente bovine, che però derivano dall'industria conciaria e vengono sottoposti a una miriade di trattamenti per renderli esteticamente piacevoli, inodori e durevoli. Trattamenti che, osso dopo osso, avvelenano i nostri cani.