Sharon Callahan - argomento IntervisteSharon è scrittrice, fotografa, esperta nella comunicazione intuitiva con gli animali e pioniera nell’uso delle essenze floreali per assistere gli animali. È nota e ricercata a livello internazionale.
Anche se la connessione intuitiva con gli animali l’ha accompagnata fin dall’infanza, un’esperienza di pre-morte nel 1987 acuì la sua capacità di comunicare telepaticamente con essi, dandole una profonda comprensione del ruolo degli animali nella vita spirituale delle persone. Questa esperienza la portò alla creazione delle essenze Anaflora per gli animali, le prime essenze floreali create esclusivamente per il regno animale. Da allora ha utilizzato le sue essenze per il trattamento degli animali e i suoi libri sull’argomento sono fra i primi in questo campo. Le essenze floreali Anaflora e le relative miscele sono ampiamente accettate e riconosciute da numerosi professionisti nel campo della salute animale in tutto il mondo e raccomandate da diversi veterinari.

Nel suo lavoro, Sharon unisce le sue capacità di comunicazione intuitiva con una particolare abilità nel selezionare la giusta essenza per ogni animale. Connettendosi con l’anima dell’animale, offre al suo compagno umano ispirazione e guida. Attinge a una gamma di centinaia di essenze floreali che prepara lei stessa a Mount Shasta, in California, dove ha vissuto negli ultimi ventidue anni.

Nella sua attività, Sharon è aiutata anche dalla sua passata esperienza di lavoro in ambiente medico umano, comprese le cliniche psichiatriche, l’assistenza ai bambini con disabilità, la terapia del lutto e delle tendenze suicide.

Sharon fa parte dello staff del medico veterinario Bob Goldstein e ha lavorato con lui per diversi anni per lo studio dell’applicazione clinica delle essenze floreali.

Sharon offre sedute telefoniche di counseling e comunicazione intuitiva per assistere chiunque si ponga domande di fronte al comportamento di un animale, abbia un animale gravemente malato, debba decidere sull’eutanasia, soffra per la perdita di un animale amato o voglia semplicemente espandere la propria comprensione degli animali che condividono la propria vita. Ama particolarmente lavorare con gli animali anziani e assistere gli animali nel realizzare una luminosa transizione da questa vita. Occasionalmente tiene seminari e conferenze.

Articoli di Sharon Callahan
Il dr Schoen cura un cane

Intervista ad Allen Schoen

Il dr. Allen Schoen è un vero pioniere. Prima come studente e poi come giovane veterinario idealista, ha dovuto affrontare continue critiche per le sue convinzioni non ortodosse, tra cui l’affermazione che gli animali hanno sentimenti ed emozioni. Per quanto si sia formato in medicina convenzionale, ha sempre intuitivamente saputo che curare gli animali doveva consistere in qualcosa di più che riempirli di farmaci o ricorrere all’eutanasia.

gatta tricolore sulla spalla

Guarire attraverso la Grazia

Al momento presente, c’è un crescente interesse per la salute, l’alimentazione e gli integratori alimentari per gli animali di compagnia. Anche se è certamente vero che un’alimentazione adeguata è un ingrediente importante in qualsiasi stile di vita, si pone però spesso eccessiva enfasi sulla sua importanza per la salute complessiva dell’individuo

disegno cucciolo cane e gatto

Un approccio sacro al processo di castrazione e sterilizzazione

Se approcciato in maniera sacra, il processo di castrazione/sterilizzazione diventa un processo alchemico che ha il potenziale di diventare l’elemento più profondo e importante nella relazione col vostro animale. Quando la sua sessualità viene elevata a una forma superiore e la sua totale energia è focalizzata su di voi e sulla vostra vita insieme a lui, avviene un matrimonio sacro: un matrimonio di energie per uno scopo comune. Se si contempla il pieno significato e simbolismo di tutto questo, esso ci appare splendido!

coniglietto e donna anziana

Guarire la relazione fra gli animali e l’umanità

Ogni specie animale porta, all’interno della propria coscienza collettiva, il ricordo di secoli di abusi sofferti a opera di esseri umani crudeli e insensibili. Alla luce di ciò, ogni volta che si incarnano gli animali sono chiamati a un gesto di grande coraggio. Eppure tornano e tornano di nuovo, dispensando su di noi ondate di misericordia; a meno che, naturalmente, non cancelliamo del tutto la loro specie dalla faccia della Terra, come abbiamo fatto con molti di essi. Fatta eccezione dei casi in cui, nel relazionarsi con l’umanità, il singolo animale abbia subito abusi così gravi da non riuscire ad elaborarli, ciascuno di essi continua a generare amore istante dopo istante, incessantemente.

Little Tyke con agnello

Il leone che giacque con l’agnello

Tempo fa, negli Stati Uniti del XX secolo, visse una leonessa che si rifiutò di essere violenta. Coloro che si occupavano di lei cercarono di educarla a comportarsi in un modo che ritenevano fosse dettato dalla natura, ma lei rifiutò. Invece, insegnò ai suoi custodi che l’idea che l’uomo ha di cosa sia un comportamento “naturale” in un animale, non corrisponde necessariamente con il modo in cui Dio creò gli animali.

famiglia di elefanti

In natura

Che ruolo svolgono gli animali selvatici sul pianeta oltre al ruolo ecologico più evidente? Hanno anche dei compiti spirituali? E quali sono?
Cosa provano gli animali rispetto al modo in cui l’uomo di sta comportando sul pianeta? Quale è il ruolo degli uomini verso gli animali? E il regno vegetale? Le piante sono esseri senzienti? Sharon Callahan risponde a queste domande secondo la sua esperienza.

Gli angeli dimenticati

Chi è quel piccolo amico coi baffi e il corpo ricoperto di pelliccia che si muove ai nostri piedi? Quello che ci corre incontro a salutarci col cuore in mano a prescindere da quanto a lungo lo abbiamo fatto aspettare; che ci tiene compagnia quando siamo malati o ci sentiamo degli stracci; che ci offre amore incondizionato e ci consola quando tutte le terapie sono fallite, il nostro fidanzato ci ha mollato e il nostro conto in banca è vuoto? Chi è, in fin dei conti, quel tizio con indosso quel soffice mantello? Forse dovremmo osservarlo più da vicino… guardarlo attraverso gli occhi del cuore.

tigre siberiana

Gli animali e la coscienza planetaria

Ci fu un tempo sulla Terra in cui l’uomo, prima di rivestirsi di molti strati di pensieri, idee e atteggiamenti superiori, camminava fianco a fianco con gli animali, nel rispetto e nella comprensione reciproca. L’uomo sapeva che gli animali gli erano stati dati come compagni, per fornirgli insegnamenti, confortarlo e mostrargli la strada.

agnello

Perché gli animali soffrono?

Mi viene spesso posta questa domanda: “Perchè gli animali, che sono così innocenti, soffrono così tanto nel mondo?” Nelle mie vesti di comunicatrice col mondo animale, ho posto questa domanda a molti animali nel corso degli anni e vorrei offrirvi qui una raccolta delle risposte che ho ricevuto.

ragazza con cappuccio rosso e cane nel bosco

I nostri fratelli animali

Gli animali assorbono e riflettono l’energia dell’ambiente in cui si trovano. Se l’ambiente è sano, sereno e bello, è probabile che gli animali che vivono in tale ambiente siano sereni e in splendida salute. Se l’ambiente è caotico, conflittuale e disarmonico, gli animali rifletteranno queste qualità. In qualche caso, un animale che ama una persona può consapevolemente assumere su di sè e manifestare la malattia della persona nel tentativo di aiutarla.