Le emozioni e i comportamenti che i nostri animali palesano e le situazioni che essi ci portano a vivere, molto spesso hanno una stretta relazione con i nostri vissuti interiori, che siano traumi del passato, blocchi del presente, paure e ombre che non vogliamo vedere.
Allo stesso modo, a un livello gerarchico superiore, ciò che accade a certe specie animali e vegetali può rappresentare un messaggio per noi.
Non sempre è facile scorgere questi messaggi e questi articoli ci aiutano a farlo.

ragazza con cappuccio rosso e cane nel bosco

I nostri fratelli animali

Gli animali assorbono e riflettono l’energia dell’ambiente in cui si trovano. Se l’ambiente è sano, sereno e bello, è probabile che gli animali che vivono in tale ambiente siano sereni e in splendida salute. Se l’ambiente è caotico, conflittuale e disarmonico, gli animali rifletteranno queste qualità. In qualche caso, un animale che ama una persona può consapevolemente assumere su di sè e manifestare la malattia della persona nel tentativo di aiutarla.

“Il mio cane è uno stronzo”

Voi vi sentireste di fidarvi ciecamente di un amico che quando sbagliate qualcosa vi dà del cretino o dello stronzo davanti a tutti, o addirittura vi dà un calcio? Ci aspettiamo davvero troppo dai nostri cani, più di quanto noi stessi abbiamo voglia di dare. Cominciamo a guardarci allo specchio…

cane e donna contemplano il paesaggio

Il cane come specchio

Durante il colloquio conoscitivo, Paola mi apparve fin da subito come una persona molto meticolosa, precisa e attenta. Il tono della voce e le parole scelte, oltre al contenuto delle stesse, rivelavano una certa rigidità, che trovava riscontro nella postura.
Parlava con molto affetto della sua cagnolina di tre anni, Kira, che mi osservava intimorita da sotto al tavolo.

gatta

La relazione uomo-animale: una dinamica di crescita comune

Ho osservato che ci sono dei periodi in cui la mia gatta decide di starmi più vicino; ho osservato che questo suo stare al mio fianco mi procura piacere; ho osservato che questi momenti di “appiccicume”, come li chiama mia moglie, dipendono da certe situazioni interiori che sperimento nella mia quotidianità.